E’ molto semplice accedere al portale “Fatture e Corrispettivi”.

Esso è collocato nella home page del sito dell’Agenzia delle Entrate e, nello specifico, nell’area tematica denominata “Fatture elettroniche e Corrispettivi”.

Prima di tutto un dettaglio non da poco. Infatti, prima di accedere alla pagina principale del portale, occorrerà leggere e accettare il messaggio che riepiloga il contenuto informativo del portale, nonchè le misure di sicurezza attive per limitarne l’accesso ai soli utenti autorizzati.

Cliccando quindi sul link del portale appare la schermata dove andranno inserite le credenziali di accesso dell’utente.

Una volta inserite queste credenziali, il sistema apre una nuova schermata in cui l’utente può scegliere con quale profilo operare, potendo farlo tra quattro opzioni:

  1. Possessore P.IVA: occorre selezionare la voce “Me stesso”;

  2. Operatore di azienda: occorre selezionare la voce “Incaricato”;

  3. Operatore P.IVA: occorre selezionare la voce “Delega diretta”;

  4. Tutore P.IVA: occorre selezionare la voce “Tutore”.

Una volta che si è operata la scelta, il sistema consentirà di scegliere ed inserire il numero di P. IVA per il quale si intende operare.

Post con argomento attinente

Leave a Comment

Le ultime info